Buscemi, il Maresciallo Capo Loredana Carletta è il nuovo comandante di Stazione

condividi news

Si tratta della prima donna a ricoprire questo ruolo in provincia di Siracusa.

Il Luogotenente carica speciale Adriano Tolomeo, Comandante della Stazione Carabinieri di Buscemi, dopo 43 anni di servizio nell’Arma dei Carabinieri lascia il servizio attivo per raggiunti limiti d’età.
Al suo posto, quale rappresentante dell’Arma nel piccolo comune montano, dallo scorso 1° luglio, si è insediata il Maresciallo Capo Loredana Carletta, prima donna con l’incarico di Comandante di Stazione nella provincia aretusea.

40enne, di origini siciliane ma cresciuta in Belgio, conoscitrice di lingua francese e inglese, sposata, con due figlie, all’età di 18 anni si trasferisce a Genova, dove consegue la laurea in “Conservazione dei Beni Culturali ad indirizzo Archeologico”.

Nel novembre del 2007 inizia la sua formazione professionale presso le Scuole dell’Arma dei Carabinieri di Velletri e Firenze, laureandosi in “Operatore della Sicurezza e controllo Sociale”, della facoltà di Scienze Politiche di Firenze.

Al termine del percorso formativo è stata destinata alla Stazione Carabinieri di Noto e, qualche anno dopo, alla Stazione Carabinieri di Avola, ove è rimasta in servizio per oltre 10 anni.
Nel corso della sua carriera, ha saputo conquistare stima e fiducia in un territorio non certo facile e complesso, dimostrando una spiccata dedizione al lavoro e costante impegno che proseguirà in favore della comunità di Buscemi.

Al Maresciallo Capo Loredana Carletta, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Gabriele Barecchia, augura buon lavoro per il prestigioso e gravoso incarico assunto.

Altri Articoli

invia segnalazioni