Calcio femminile, Josephine Brunetti dell’Atletico Siracusa selezionata tra le migliori 18 siciliane per prestigioso torneo a Verona

condividi news

Vince il “Caroli Hotels” con la Roma e ora sarà al torneo “Calcio +15”

 

E’ stata selezionata tra le migliori 18 siciliane per il torneo “Calcio +15 femminile” che si svolgerà a Verona il 23 e 24 febbraio prossimi. Josephine Brunetti, calciatrice classe 2010 dell’Atletico Siracusa (proprio ieri, 9 febbraio, ha compiuto 14 anni) vuole continuare a stupire. Sarà un’ulteriore occasione per mettersi in mostra e far parlare di sé dopo quanto fatto vedere al torneo “Caroli Hotels” dello scorso dicembre a Gallipoli, al quale hanno partecipato le migliori squadre italiane under 15, come Atalanta, Juventus, Genoa e Inter. In prestito alla Roma, ha fornito prestazioni eccelse, contribuendo, e non poco, alla vittoria finale della squadra giallorossa che, nell’ultimo atto della manifestazione, ha battuto 3-2 a supplementari la Juventus. Agli addetti ai lavori ha fatto stropicciare gli occhi, realizzando un gol da centrocampo in semifinale contro il Sassuolo (battuto 6-1). Difensore centrale, è stata tra le protagoniste indiscusse della manifestazione, dando sfoggio delle sue qualità e dando filo da torcere ai migliori attaccanti attualmente in circolazione in Italia. Per lei dunque la grande gioia di alzare al cielo una Coppa sulla quale c’è stata anche la sua firma. Subito dopo le festività natalizie, è stata ospite dell’As Roma al Centro preparazione “Giulio Onesti” dove ha svolto tre giorni di allenamento con la squadra under 15.

Adesso questo ulteriore importante appuntamento in Veneto per partecipare ad una kermesse calcistica promossa del “Settore Giovanile Scolastico” in sinergia con Club Italia. Alla competizione prenderanno parte 18 squadre, tra cui la rappresentativa siciliana, che prende il nome di Trinacria. Saranno suddivise in 6 gironi da 3. Le prime classificate si sfideranno nella final six in programma più avanti nella stagione. Le gare si disputeranno su campo ridotto 9 contro 9. Martedì 13 febbraio Josephine Brunetti sarà allo stadio comunale “San Giuliano” di Pollina, in provincia di Palermo per il primo giorno di preparazione al torneo.

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente e dal vicepresidente dell’Atletico Siracusa. “E’ la conferma che la nostra società – hanno detto Enrico Abbruzzo e Antonio Rinauro – sta lavorando con professionalità e lungimiranza, valorizzando anche il settore femminile. La scelta di affidarsi ad un professionista del calibro di mister Daniele Greco, che segue e allena la ragazza da tempo, è stata ripagata. Josephine Brunetti è forte e merita queste gratificazioni. Starà a lei continuare il percorso. La nostra società sta facendo di tutto per metterla nelle condizioni di intraprendere una carriera calcistica importante”.

Altri Articoli

invia segnalazioni