Canicattini Bagni, arrestato un pregiudicato di 50 anni per porto abusivo d’arma

condividi news

Inoltre è accusato anche di ricettazione

I Carabinieri della Stazione di Canicattini Bagni hanno arrestato un pregiudicato di 50 anni del luogo, per ricettazione e detenzione abusiva di armi.

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno effettuato una perquisizione nel terreno del 50enne, rinvenendo, all’interno di un recipiente in vetroresina, un fucile calibro 12 ed oltre 90 cartucce.

La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione dell’uomo, sita nel centro abitato di Canicattini Bagni dove, ben nascosto dietro un muro, è stato trovato altro munizionamento.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari come disposto dall’Autorità giudiziaria aretusea.

Altri Articoli

invia segnalazioni