Casa di cura Villa Azzurra, medicina estetica e laserterapia con la dottoressa Serena Migliore

condividi news

L’offerta sanitaria di Casa di Cura Villa Azzurra si espande verso la medicina estetica

L’affermata professionista entra ufficialmente nel già prestigioso staff medico di Villa Azzurra, l’eccellenza sanitaria di Siracusa. Giovane, preparata, doppia laurea in Medicina e Chirurgia e prima in Tecniche di Laboratorio Biomedico, la dottoressa Serena Migliore frequenta successivamente una masterclass di II livello in dermatologia – laser e luci.

Ha inoltre conseguito il titolo di Specialista in Laserterapia Dermatologica presso la sede di Firenze GILD-FTP Laser Academy, che vede come responsabile scientifico il Professore Giovanni Cannarozzo, con l’importante contributo del professor Mario Sannino e della professoressa Francesca Negosanti.

Nel suo precedente percorso universitario ha avuto modo di approfondire gli studi soprattutto nell’ambito della genetica medica, conducendo a termine di questi una tesi sperimentale dal titolo “Uso delle tecniche genomiche nell’investigazione delle cause molecolari delle disabilità intellettive”. Infatti, tale tesi della durata totale di un anno le ha permesso di conoscere ed utilizzare la nuova tecnologia NGS di sequenziamento genetico.

Nel corso degli studi in Medicina e Chirurgia approfondisce la passione per la Ricerca e termina il suo percorso universitario con una tesi sperimentale in lingua inglese dal titolo “Analisys Of Clinical And Genetic Data In Breast Cancer For A New Machine Learning Phase Of SABREEN (Smart Assistant for BReast scrENing)”, interfacciandosi con lo studio Ingegneristico dell’Intelligenza Artificiale applicata alla Medicina.

Insieme alla sorella Josephine hanno avviato l’attuale poliambulatorio Centro Medico JOSEMA a Gela, che si occupa tra l’altro anche di ostetricia e ginecologia, in cui per la prima volta sono state introdotte le tecnologie laser di ultima generazione.

L’idea – spiega la dottoressa Miglioreè quella di creare un centro altamente tecnologico al fine di trattare patologie fino ad oggi sostanzialmente ignorate, tanto da far rassegnare i pazienti ad accettarle, parlo ad esempio di molti disturbi a livello ginecologico, dal dolore pelvico cronico all’incontinenza urinaria, fino alla secchezza vaginale post menopausa”.

“Ma non basta – continua – perché oltre alla parte ginecologica, c’è da affrontare quella dermatologica. Rimozione di nei e cheloidi o il trattamento della chetosi seborroica ad esempio sono interventi intesi come “soft surgey”, nel 90% dei casi effettuabili ambulatorialmente senza anestesia.”

“C’è, infine, tutto l’ambito dedicato alla medicina estetica, – spiega ancora la dottoressa Migliore – a volte profondamente legato alla proprio autostima e alla capacità di accettarsi; con la tecnologia a disposizione si possono fare trattamenti finalizzati al ringiovanimento cellulare del viso ad esempio, e con la luce pulsata UPL si può intervenire sulle macchie senili alle mani o sul decolleté“.

“Metteremo a disposizione del territorio, tramite casa di Cura Villa Azzurra, grandi tecnologie per risolvere piccoli e grandi problemi quotidiani dei nostri pazienti” ha concluso la dottoressa Serena Migliore.

Soddisfazione è stata espressa dalla proprietà attraverso le parole di Francesca Caramma: “L’offerta sanitaria di Casa di Cura Villa Azzurra si espande verso la medicina estetica, un settore che riteniamo fondamentale sia da un punto di vista strettamente clinico, sia perché a volte la rimozione degli inestetismi contribuisce nei pazienti a superare importanti blocchi psicologici, nel rapportarsi con sé stessi e con gli altri.

Riteniamo importante proporre quando possibile nuove opportunità di cura per i nostri pazienti – conclude Caramma – indice di una cura e di un’attenzione verso il territorio che è da sempre il nostro <<modus operandi>>, obiettivo primario alla pari del benessere dei pazienti”.

Ricordiamo che per prenotare una visita con la dottoressa è possibile contattare il numero di Villa Azzurra 0931-788111.

Altri Articoli

invia segnalazioni