Portopalo di C.P., i Carabinieri arrestano un uomo per rapina, ricettazione e porto abusivo d’armi

condividi news

Si tratta di un 33enne già agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Portopalo di Capo Passero hanno arrestato un 33enne, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, poiché riconosciuto colpevole di rapina presso un ufficio postale, ricettazione e porto abusivo di armi, commessi nel 2020 a Pachino.

L’uomo, condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione ed al pagamento di una multa di 800,00 euro, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa di Circondariale “Cavadonna” di Siracusa.

Altri Articoli

invia segnalazioni