Rosolini, le iniziative della Polizia per contrastare la violenza di genere

condividi news

Nell’ambito delle numerose iniziative promosse dalla Polizia di Stato in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nella giornata di ieri la dottoressa Maria Antonietta Malandrino, Primo Dirigente della Polizia di Stato a capo della Divisione Anticrimine della Questura di Siracusa, ha tenuto una conferenza didattico/formativa, insieme alla dottoressa Clementina Zota, psicoterapeuta, organizzata dall’associazione FIDIPA, che si è tenuta presso l’Istituto Comprensivo S. Alessandra di Rosolini

 

Alla conferenza, intitolata “RISPETTO A NOI – Difendiamoci dalla violenza”, erano presenti anche il dirigente scolastico dell’Istituto, Salvatore Lupo, il sindaco di Rosolini e la professoressa Rita Tamburello presidente FIDIPA.

Nella stessa giornata, la dottoressa ha tenuto un Incontro con gli studenti dell’Istituto “Melodia di Noto” , nell’ambito di una serie di iniziative promosse dalla “Città Di Noto” con un programma di eventi di sensibilizzazione “La Violenza non è Amore”.

Gli interventi della dottoressa, finalizzati a sensibilizzare e fornire informazioni sul fenomeno della violenza di genere, hanno illustrato ai ragazzi la normativa vigente in tema di violenza di genere (intesa come qualsiasi forma di violenza fisica, psicologica e sessuale nei confronti di un vasto numero di persone discriminate in base al sesso) e le leggi che si sono susseguite dal 2009 con l’introduzione del reato di “atti persecutori” fino a quella più recente del “codice rosso” e dell’Ammonimento del Questore.

Altri Articoli

invia segnalazioni