Siracusa, Adesione all’Autorità di Sistema Portuale, Venerdì Consiglio Comunale Aperto

condividi news

La richiesta è del gruppo consiliare INSIEME

 

Il Gruppo Consiliare Insieme (Scimonelli, Rabbito, Vaccaro) ha ufficialmente chiesto e ottenuto la convocazione di un Consiglio Comunale Aperto per discutere l’importante questione dell’adesione di Siracusa all’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale

La proposta è stata avanzata dal gruppo INSIEME attraverso la conferenza dei capigruppo – ci tengo particolarmente a sottolinearlo – vogliamo cedere la paternità della nostra azione politica a tutti i cittadini siracusani stanchi di un immobilismo che ormai si protrae da decenni nella progettazione infrastrutturale portuale della nostra città” afferma il Capogruppo di INSIEME Ivan Scimonelli.

I Porti di Siracusa (Rifugio, Piccolo e Grande) rivestono un ruolo cruciale nell’assetto turistico e commerciale non solo della città, ma dell’intero bacino del Mediterraneo. La loro posizione strategica li rende punti di riferimento fondamentali per lo sviluppo economico e per la promozione del turismo nella regione.

L’adesione all’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale rappresenterebbe un passo significativo verso una gestione integrata e ottimale delle risorse portuali, consentendo una maggiore sinergia tra le diverse realtà portuali della regione e una migliore valorizzazione delle potenzialità dei nostro porti

Abbiamo chiesto di estendere l’invito al pres. Ing. Di Sarcina, alla deputazione regionale, nazionale, alle confederazioni, e a tutti gli attori coinvolti nella portualità siracusana.

Il consiglio comunale aperto avrà luogo il 1/03/24 alle ore 17.00 presso il Palazzo Vermexio (Piazza Duomo 4).
Tutti potranno liberamente dibattere previa registrazione al banco della Presidenza.

Altri Articoli

invia segnalazioni