“ROADPOL, al via la campagna TRUCK & BUS”: controlli sui mezzi commerciali sino al 12 novembre

condividi news

Parte domani, e fino al 12 novembre, la nuova campagna di sicurezza stradale “Truck and Bus”, organizzata periodicamente da RoadPol, il Network delle Polizie Stradali Europee.

La nuova campagna di controlli interesserà i mezzi pesanti adibiti al trasporto merci, autobus e veicoli destinati al trasporto di merci pericolose, sia di immatricolazione nazionale che straniera, ed avrà luogo in contemporanea in tutti i paese dell’Unione Europea, con l’obiettivo di innalzare gli standard di sicurezza stradale in tutto il continente e, allo stesso tempo, di renderli omogenei.

I controlli saranno indirizzati, in particolare, a verificare il rispetto dei limiti di velocità, l’applicazione delle normative sul trasporto delle merci pericolose e sul rispetto dei tempi di guida e riposo dei conducenti. Particolare attenzione verrà poi dedicata alla verifica delle condizioni psicofisiche degli autisti. Quest’azione, combinata e coordinata a livello Europeo, ha la finalità di sviluppare la coscienza e la consapevolezza da parte di tutti i conducenti professionali che nello stesso momento tutte le forze di Polizia Stradale dell’Unione Europea opereranno con le medesime modalità, strumenti omogenei, ed un obiettivo comune.

A tal fine la Polizia Stradale di Siracusa ha predisposto sull’intero territorio provinciale, in particolar modo sulle arterie autostradali e sulle strade di grande comunicazione, per tutto il periodo in questione, l’effettuazione di mirati controlli ai mezzi pesanti adibiti al trasporto di merci e di persone.

Altri Articoli

invia segnalazioni