Siracusa, segnalazione di degrado e sporcizia al doggy park di Scala Greca

condividi news

La segnalazione che riportiamo è di Luigi Cavarra, già consigliere della circoscrizione Akradina.

“Il doggy park di scala greca si trova in totale stato di abbandono, su sollecitazione dei fruitori mi sono recato presso lo stesso. Rappresenta una valvola di sfogo per gli animali domestici ma anche punto di aggregazione sociale. Da anni manca la normale manutenzione ordinaria, dalla mancanza persino del cartello che indica il sito, buttato giù dal vento e non più rimesso.
La cosa più importante le falle presenti nelle reti che dovrebbero servire a non far scappare i propri cani (cosa che accade sempre).
I cittadini si trovano costretti a tappare loro le reti con vari materiali ma sono solo soluzioni tampone.
L’area diventa punto d’incontro di persone di dubbia reputazione nelle ore notturne perché il cancello resta sempre aperto, non c’è nessuno del comune che si occupa di chiudere e aprire il cancello, come dovrebbe essere.
Manca l’illuminazione pubblica e l’impianto idrico è guasto da tempo.
Ho già trasmesso pec al sindaco, assessore e uffici competenti, non è corretto che un parco già esistente venga lasciato in queste condizioni per un pò di manutenzione, perché di poco si parla, mancano pensiline e panchine dove sedersi (due ci sono insufficienti e arrugginite), ma la cosa più assurda che mi raccontavano i cittadini, che quando passa l’operatore Tekra, sono loro che devono uscire i cassoni fuori dal cancello perché la Tekra non entra dentro.”

Altri Articoli

invia segnalazioni