fbpx

Smart city

Presentato “Oppo X 2021”: abbattuto confine tra smartphone e tablet

Bisogna esser sinceri. Il mondo degli smartphone è quasi morto. Non economicamente parlando sia chiaro. Ma, in termini di innovazione, soprattutto sul campo estetico, siamo a un punto cieco. Sfido chiunque non sia un appassionato di smisurata misura a osservare una vetrina di vendita di un qualsiasi negozio hi-tech e dirmi, così, di primo acchito, …

Presentato “Oppo X 2021”: abbattuto confine tra smartphone e tablet Leggi altro »

Muoversi in bicicletta fa bene alla salute e alla città

Muoversi in bicicletta è un elemento chiave per la mobilità sostenibile e la transizione ecologica: fa bene a salute, ambiente e vita in città. E così oltre trenta associazioni cicloambientaliste hanno chiesto al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, e al ministro delle Infrastrutture e trasporti, Enrico Giovannini, “l’istituzione del bike manager nazionale”. E’ quanto si …

Muoversi in bicicletta fa bene alla salute e alla città Leggi altro »

Progetto Itaca, un nuovo modello di smart area

Accelerare l’acquisizione di competenze e infrastrutture digitali per lo sviluppo sostenibile del territorio, efficientare la Pubblica Amministrazione e l’erogazione dei servizi ai cittadini, migliorare la governance nei processi pubblico – privati e supportare la competitività delle attività economiche per creare nuova occupazione. Sono gli obiettivi del progetto Itaca, che concorrerà all’avviso MediAree lanciato da Anci …

Progetto Itaca, un nuovo modello di smart area Leggi altro »

Le mascherine usate? Potrebbero diventare strade

Le mascherine monouso sono difficilmente riciclabili, sia perché sono composte da materiali diversi sia perché rappresentano un rifiuto potenzialmente pericoloso, con effetti negativi per l’ambiente. Ma un gruppo di ricercatori di due Istituti australiani, il Royal Melbourne Institute of Technology e il Melbourne Technical ha cercato una soluzione per recuperare le mascherine. Il team ha infatti …

Le mascherine usate? Potrebbero diventare strade Leggi altro »

Ripartenza delle destinazioni turistiche: Nuovi bisogni e nuovi trend. Prospettive per il futuro

Smart city a cura di Bernadette Lo Bianco (fonte: turismok)   Il contesto turistico attuale legato al Covid 19 è molto delicato ma il turismo ha da sempre dimostrato una grande attitudine alla resilienza. I fatti incresciosi legati agli attentati dell’11 settembre, la SARS in oriente, gli attentati terroristici internazionali, la crisi finanziaria mondiale del …

Ripartenza delle destinazioni turistiche: Nuovi bisogni e nuovi trend. Prospettive per il futuro Leggi altro »

Il turismo del domani: Smart tourism in una smart city più attenta alle esigenze delle persone

Smart city Non c’è da sorprendersi se, anche per le ferie di quest’anno, pare proprio che si resti in città, in conseguenza del maledetto covid 19. Pochi saranno gli spostamenti concessi, con altrettante restrizioni preventive e precauzionali che ci faranno percorrere il perimetro di popolosi quartieri e di circostanti comuni limitrofi, in lungo e in …

Il turismo del domani: Smart tourism in una smart city più attenta alle esigenze delle persone Leggi altro »

Turismo 4.0: alla scoperta del territorio a cui apparteniamo

Riflessioni sul rapporto tra prossimità e viaggio (fonte: Ag-cult) di Bernadette Lo Bianco Il Covid-19 ci ha costretti in una condizione di fragilità globale, non solo dal punto di vista sanitario, ma anche economico, produttivo, sociale, educativo, che sta generando effetti a livello sistemico. Uno dei settori più colpiti è quello del turismo. Secondo i …

Turismo 4.0: alla scoperta del territorio a cui apparteniamo Leggi altro »

2020 di svolta per le ciclabili, adesso occorre pensare alla sicurezza

A Siracusa 23 km di piste ciclabili che diventeranno 66 La pandemia ha indubbiamente accelerato lo sviluppo della mobilità sostenibile ed è stato un bene. E' indubbio che il Bonus Mobilità  per  i comuni ha dato il via a un boom senza precedenti in tutta la penisola. Anche in Sicilia e a Siracusa dove non …

2020 di svolta per le ciclabili, adesso occorre pensare alla sicurezza Leggi altro »

Quanta CO2 consuma il WEB?

La transizione ecologica passa inevitabilmente dalla riduzione di CO2 (anidride carbonica), dal progressivo abbandono delle fonti fossili (petrolio in testa) per la produzione di energia e di conseguenza al passaggio alla produzione di energia da fonti rinnovabili (solare, eolico). Ma la produzione di energia verde da sola non basta, per rendere perfetto un ciclo virtuoso …

Quanta CO2 consuma il WEB? Leggi altro »