fbpx

Covid, 25mila euro di sanzioni a Rosolini e Solarino durante la zona rossa

I comuni di Rosolini e Solarino sono usciti dalla zona rossa. Con l’allentamento delle restrizioni i carabinieri hanno potuto tirare le somme delle violazioni riscontrate nel periodo interessato dal massimo livello di allerta. I militari hanno controllato oltre 130 esercizi commerciali e 2150 persone per un totale di 63 persone sanzionate per un valore di oltre 25mila euro.

Le restrizioni hanno comunque permesso di vedere al ribasso la curva dei contagi e, al fine di limitare i danni, nelle giornate del 25 aprile e per il ponte dell’1 maggio i militari hanno disposto un’intensificazione dei controlli sul territorio.

Condividi: