Pachino, viola ripetutamente i domiciliari: 36enne in carcere

condividi news

I Carabinieri della Stazione di Pachino hanno arrestato un pregiudicato di 36 anni, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Catania.

L’uomo, già arrestato nel febbraio del 2022 unitamente ad altri 3 soggetti, era agli arresti domiciliari dallo scorso marzo, poiché gravemente indiziato di furto e rapina.

Ciò nonostante, i militari, impegnati quotidianamente nel controllo del territorio, hanno più volte accertato violazioni alle prescrizioni impostegli, tutte prontamente segnalate all’Autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento di aggravamento a seguito del quale il 36enne è stato trasferito presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa.

Altri Articoli

invia segnalazioni