Aggiornato al 01/06/2023 - 08:39

Siracusa, grave colpo ai danni delle piazze di spaccio, la Polizia sequestra una grande quantità di droghe

condividi news

Nell’ambito del quotidiano contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti nelle cosiddette piazze dello spaccio siracusano, ieri agenti del Commissariato di Ortigia hanno arrestato un siracusano di 33 anni, già conosciuto alle forze di polizia perché sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per aver commesso reati inerenti gli stupefacenti, ed hanno sequestrato un notevole quantitativo di droghe.

In specie, i poliziotti sorprendevano l’arrestato in viale dei Comuni in possesso complessivamente di 360 dosi di cocaina, hashish, marijuana e crack pronte per essere cedute nelle piazze dello spaccio siracusano e 45 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio appena iniziata.

L’odierno ed importante sequestro di droghe e l’arresto di un altro spacciatore premia l’intensa attività antidroga condotta dagli Uffici operativi della Questura di Siracusa e del Commissariato di Ortigia.

Il Questore Sanna, in ogni circostanza, ha più volte ribadito che la piaga del consumo di droghe nella nostra città si combatte abbattendo l’offerta con un’efficace repressione quotidiana e diminuendo la domanda con una necessaria opera di prevenzione che indirizzi i giovani a non cedere alla tentazione di consumare sostanze stupefacenti.

Primo Piano

ULTIMA ORA

CULTURA

EVENTI

invia segnalazioni