Siracusa, la Guardia di Finanza sequestra più di mille dosi di stupefacenti

condividi news

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siracusa, guidato dal Colonnello Lucio Vaccaro, ha recentemente realizzato una serie di importanti operazioni nel quadro del suo impegno per il controllo del territorio

In particolare, i militari della Compagnia di Noto, diretti dal Capitano Graziano Colianni, hanno condotto un’efficace azione di contrasto ai traffici illeciti di sostanze stupefacenti.

Nel corso degli ultimi due mesi, questo sforzo si è tradotto nel sequestro di oltre mille dosi di droghe illecite, tra cui cocaina, eroina, hashish e marijuana, principalmente nelle aree di spaccio del comune di Rosolini. Questa operazione ha portato al deferimento di due persone all’Autorità Giudiziaria e alla segnalazione di altre 29 all’Autorità Prefettizia.

Questa azione rientra in una strategia più ampia, che vede i finanzieri impegnati quotidianamente nella lotta contro ogni forma di illecito nel territorio del Comando Provinciale di Siracusa. L’obiettivo primario di queste attività è garantire la sicurezza e la salute dei cittadini, proteggendo la comunità da pericoli legati al traffico di sostanze illegali.

La dedizione e l’efficacia dimostrate dai finanzieri di Siracusa in questa operazione sottolineano l’impegno costante delle forze dell’ordine nel preservare l’ordine pubblico e nel contrastare il fenomeno dello spaccio di droghe, proteggendo così la comunità e i suoi cittadini.

Altri Articoli

invia segnalazioni