Sicilia, istituito il tavolo del centrodestra per le amministrative, a Siracusa si conferma “in pole” Ferdinando Messina

condividi news

Nella serata di ieri si è istituito il tavolo permanente del centro destra, che oltre ad affrontare il problema delle amministrative, “sarà utile strumento per la realizzazione del programma che il Presidente Schifani ha sottoscritto con gli elettori siciliani.”

Lo dichiarano i rappresentanti delle forze politiche del centro destra per i quali “elemento preponderante è il valore della coesione della coalizione, che rimane imprescindibile per le prossime competizioni elettorali.

Nel corso del vertice si sono affrontati i nodi delle singole città al voto, rispetto alle quali ciascun partito ha espresso le proprie posizioni “che saranno oggetto di riflessione per la salvaguardia del valore dell’unità.”

All’incontro erano presenti Marcello Caruso per Forza Italia , Salvo Pogliese e Giampiero Cannella per Fratelli d’Italia, Annalisa Tardino e Luca Sammartino per La Lega Salvini Premier, Totò Cuffaro e Carmelo Pace per la Democrazia Cristiana, Massimo Dell’Utri per Noi con l’Italia e Fabio Mancuso per il Movimento per l’autonomia.

Ancora numerosi i nodi da sciogliere soprattutto su Catania, ma per Siracusa la linea sembra quella, già anticipata ieri, di confermare la candidatura a sindaco di Ferdinando Messina.

Altri Articoli

invia segnalazioni