Karate, l’augustana Francesca Cavallaro regala il primo podio alla Sicilia vincendo nel kumite la finale dei 55 kg

condividi news

L’atleta di Augusta ha vinto il titolo italiano assoluto nel kumite 55 kg

Sul podio anche l’altra megarese Asia Agus bronzo nei 50 kg, il talento di Ribera Irene Marturano argento nei 61 kg e nel kata bronzo all’ibleo Giuseppe Panagia

I campionati italiani Assoluti di kata e kumite hanno visto salire sul podio quattro siciliani a conferma del buon momento della scuola isolana. In attesa che ritorni in gara il campione olimpico Luigi Busà che nel 2023 insieme alla sorella Lorena punta tutto sui Giochi Olimpici Europei, è stata la siracusana Francesca Cavallaro (Fiamme Oro) a regalare il primo podio alla Sicilia vincendo nel kumite la finale dei 55 kg.  Nel kumite è arrivato il terzo podio grazie all’altra atleta di Augusta Asia Agus (Fiamme Azzurre), d’argento nella finale dei 50 kg per la gioia del sindaco della cittadina megarese Giuseppe Di Mare: “Ho sentito Francesca per farle i complimenti a nome mio e di tutta la Città. Auguri e complimenti anche all’augustana Asia Agus medaglia d’argento nel kumite 50 kg. Complimenti ragazze, vi aspettiamo per festeggiare a Palazzo di Città non appena rientrerete ad Augusta. Augusta è sempre con voi!”.

Altri Articoli

invia segnalazioni