fbpx
etna eruzione siracusapress

Fase stromboliana dell’Etna, chiuso spazio aereo sopra Fontanarossa

Un settore dello spazio aereo sopra Catania è stato chiuso fino alle 9 di domani mattina. A comunicarlo la Sac, società che gestisce l’aeroporto di Fontanarossa dopo che l’unità di crisi ha monitorato la nuova fase eruttiva dell’Etna. Sarà consentito l’arrivo di tre aeromobili ogni ora, procedura che provocherà inevitabili ritardi nei voli sia in partenza che in arrivo.

L’intensa attività stromboliana è stata rilevata questo pomeriggio dall’Ingv di Catania dal cratere di Sud-Est del vulcano con l’emissione di una nube eruttiva che si disperde in direzione Sud-Est. E’ presente anche un trabocco lavico dal fianco meridionale del cratere di Sud-Est che si propaga in direzione sud-ovest.

I fenomeni non sono osservabili per il maltempo.

Condividi: